Olivieri Office é uno studio di architettura fondato nel 2013 da Davide Olivieri dopo una collaborazione decennale con Guillermo Vázquez Consuegra e David Chipperfield.

Lo studio si occupa di architettura, museografia e paesaggio vincendo numerosi concorsi Internazionali tra cui quello per i Laboratori Provinciali del NOI Techpark di Bolzano (2018), la Scuola Primaria con Palestra di Dimaro (2017), il nuovo Distretto Socio-Sanitario di Bolzano (2016), per il MuViG Museo Virtuale del Garofalo di Canaro (2015) e per il ri-uso dell’ex-carcere di Trabuccato sull’Isola  dell’Asinara (2014).

Ha vinto il Primo Premio nella Festa dell'Architettura Forlí-Cesena 2015, categoria “miglior progetto non realizzato” per il progetto del Nuovo Science Center – Cittá della Scienza Napoli.

Davide Olivieri è stato docente di progettazione nell’ambito della Catedra Blanca presso l’Escuela Tecnica Superior de Arquitectura di Sevilla dal 2008 al 2012 e nel Master Pares dell’Universitá della Sapienza di Roma nel 2014. Dal 2014 é coordinatore dei laboratori al Seminario Internazionale di Cultura Urbana dell’Universitá di Camerino.

Sta portando avanti un progetto di ricerca Internazionale, in co-tutela tra i Dipartimenti di Progettazione dell’Universitá di Siviglia e Genova, sulla linea di investigazione “Patrimonio, riabilitazione e obsolescenza in Architettura e Urbanismo”.

Si interessa al ri-uso, soprattutto di edifici industriali dismessi, come strategia di rigenerazione degli spazi periurbani, nella convinzione della necessitá di una ri-significazione biunívoca tra la cittá in trasformazione e il patrimonio industriale.

 

 

 

Contacts >

Hanno collaborato:

Luca Anselmi

Sara Cimadamore

Walter Cuccuru

Alina Desole

Carlo Farazzo

Stefano Foglietti

Massimiliano Forcella

Alberto Gadaleta

Giacomo Ghinello

Eleonora Gigantesco

Maddalena Gioco

Fabio Giordano

Bianca Maria Giorno

Simone Langiu

Roberto Ligas

Francesco Mariani

Paolo Maselli

Alessandro Meloni

Michela Piddiu

Stefania Pisanu

Lina Samudio Diaz

Michael Silvestri

Agostino Sotgiu

Francesco Stefanini